Capodanno 2019 in ALBANIA

27 dicembre 2018 (sera) – 2 Gennaio 2019 (mattina)

 

Programma:

  • Giovedì 27 – Partenza da Benevento (pomeriggio) – Imbarco Porto di Bari (sera) sistemazione in cabina.
  • Venerdì 28 – Sbarco a Durazzo – escursione nel Parco Marino di Karaburun Saza (Grama bay). Cena addò capita. Pernottamento in albergo a Valona.
  • Sabato 29 – Escursione spiaggia di Dhermi – spiaggia di Gjipe. Tramonto sull’Italia da passo Llogara. Cena addò capita. Pernottamento in albergo a Valona.
  • Domenica 30 – Parco Archeologico di Apollonia – Città Medievale di Berat. Cena addò capita. Pernottamento in albergo a Tirana
  • Lunedì 31 – Trekking Urbano per Tirana – Festeggiamenti in piazza.
  • Martedì 1 – Trekking Urbano – Partenza per Durazzo Trekking Urbano (pomeriggio) – Imbarco per Bari con sistemazione in cabina (sera).
  • Mercoledì 2 – Sbarco a Bari e rientro a Benevento (mattina).

Note:

  • Viaggio in bus GT;
  • le escursioni prevedono la visita di luoghi naturalistici e non con evidenze geologiche, archeologiche e momenti dedicati alla fotografia;
  • Traversata notturna in nave Bari – Durazzo con sistemazione in cabina quadrupla;
  • 2 notti in Hotel a Valona con sistemazione doppie e triple con colazione;
  • 2 notti in Hotel a Tirana con sistemazione doppie e triple con colazione;
  • pranzo a sacco a carico dei partecipanti;
  • cene dove capita a carico dei partecipanti;
  • costo €420,00

prenotazione entro il 15 novembre con versamento acconto di €200,00.

Chiediamo a coloro che hanno già deciso di partecipare di comunicare (verbalmente) la propria adesione prima di tale scadenza.

Modalità pagamento:

  • contanti ai promotori;
  • bonifico all’agenzia Emmeviaggi di Benevento presso Centro Commerciale Buonvento (chiedere coordinate bancarie ai promotori).

“Si precisa che il presente articolo costituisce un mero invito per una escursione in gruppo per cui l’associazione proponente non assume alcun onere finalizzato all’organizzazione di detta attività, limitandosi a favorire l’incontro di persone aventi una comune finalità.
Conseguentemente ciascuno è libero di determinare il modo con cui svolgere l’escursione , tenendo in considerazione anche le proprie attitudini psico fisiche.
In considerazione di ciò l’associazione non è responsabile per eventuali danni alla persona od a cose occorse nella effettuazione dell’escursione.
In ogni caso si ritiene doveroso informare che l’attività escursionistica implica il possesso di una sana e robusta costituzione.
Inoltre, trattandosi di manifestazione pubblica, la partecipazione alle escursioni implica l’autorizzazione da parte del richiedente sia all’utilizzo della propria immagine che ai dati in esso contenuti in forma anonima e collettiva e non saranno pertanto trasmessi a terzi se non previo consenso dell’interessato, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dalla legge 30/06/03 n° 196?.


Si invita a prendere visione del regolamento delle attività escursionistiche e a compilare il modulo “dichiarazione di liberatoria di responsabilità”

Regolamento: regolamento.pdf
Liberatoria:liberatoria.pdf